Come devi vestirti per un appuntamento romantico? Te lo spiego in 3 semplici step!

Hai un appuntamento romantico con una donna, ma non sai come vestirti?

Ci siamo passati tutti almeno una volta nella vita…

 

Niente paura, se avrai la pazienza di leggere tutto questo articolo, e soprattutto ti applicherai DAVVERO per mettere in pratica i miei consigli, farai un figurone!

Un avvertimento, però, te lo voglio fare. Se speri di trovare in questa pagina la “pillola magica” che in un secondo ti renda più attraente di James Bond – anche se finora non ti sei mai occupato della tua immagine e ti sei sempre fregato di queste cose… Nemmeno io posso fare tanto.

Neppure con tutto l’impegno del mondo, non potrei renderti un uomo veramente elegante con un solo articolo… Ma ci posso andare vicino.

L’unica cosa che ti chiedo, è una grande attenzione a tutte le domande che ti farò.

L’eleganza non è un insieme di regole fisse valide per tutti, ma è la capacità di adattarsi alle occasioni e alle situazioni 

Se hai 26 anni è una cosa, se ne hai 48 è un’altra. Se sei un imprenditore è una cosa, se sei un agente immobiliare è un’altra. Se sei timido ti devi vestire in un certo modo, se sei estroverso ed egocentrico dovrai vestirti in modo totalmente diverso.

E la lista potrebbe continuare ancora a lungo…

Perché ti dico questo?

Per farti capire che un VERO lavoro sulla tua immagine potrei farlo solo e unicamente se ti seguissi personalmente come cliente privato attraverso un programma di coaching di eleganza tagliato su misura per le tue esigenze.

Quindi non venirmi a dire che non voglio darti consigli, se vedi che in questo articolo rimango sul vago. Non sto trattenendo informazioni.

Anzi… Se ancora non lo avessi capito, io in realtà ti sto REGALANDO informazioni (che normalmente farei pagare qualche centino se tu fossi un mio cliente privato).

Detto questo, vorrei comunque provare a darti qualche dritta in questo articolo che tu possa utilizzare fin da subito, e gratuitamente, per darti una mano nell’immediato.

Quindi non andare a nessun appuntamento romantico prima di aver letto tutto questo articolo!

Innanzitutto, ti invito a riflettere su molte variabili. Devi capire qual è il tuo caso, e cercare di agire di conseguenza. Ecco come puoi farlo…

1. Primo step

In primo luogo, rifletti sulla tua persona. Su chi sei, cosa fai di mestiere, la tua età, il tuo carattere.

Poi, quando pensi a come vestirti per andare al tuo appuntamento, di OGNI singola cosa che indossi (accessori, vestiti, scarpe, occhiali etc.) devi porti le seguenti domande:

– questa cosa è adatta alla mia età?

– questa cosa è adatta alla mia personalità?

– rispecchia il mio carattere?

– si addice al mio mestiere?

– è qualcosa che indosserebbe un imprenditore di successo? (Sostituisci “imprenditore” con la tua professione)

– questo accessorio può sembrare ridicolo alla mia età?

E così via.

Per ogni singola cosa, fatti almeno una domanda. E rispondi sinceramente.

Altrimenti non ha alcun senso.

Tieni a mente che non lo fai per fare un piacere a me, ma lo fai per TE. Tanto più sarai sincero con te stesso, tanto migliore sarà il risultato finale.

Quindi non cercare nell’armadio o peggio ancora in valigia qualcosa che ti rispecchi. Fai il contrario: scegli un outfit completo e poi passalo al vaglio.

Prima vai a intuito, a naso, come ti saresti vestito spontaneamente. POI, poniti queste domande su ogni singolo pezzo dell’outfit che avevi scelto.

Con questa semplice ma efficace strategia sarai in grado anche da solo di identificare gli eventuali “intrusi” nel tuo outfit. Questo perché finché lo guardi nell’insieme non sei in grado di scoprire i punti deboli (se non sei già molto allenato o non hai l’aiuto immediato di un esperto che ti segua passo passo).

Quello che puoi fare da solo è farti queste domande, e ogni singolo pezzo che non passa questo esame, lo rimetti via e trovi un sostituto.

Quindi parti pensando a te stesso.

 

2. Secondo step

A questo punto, pensa al locale e al contesto della serata.

Chiedendoti ad esempio:

– questo indumento va bene per il locale che ho scelto?

– che atmosfera c’è il quel posto?

– è un ambiente formale o informale?

– questo colore sarà troppo sgargiante per quel luogo?

– questa cosa non è troppo seria e classica per quel locale?

E così via. Sentiti libero di improvvisare con le domande. Ma assicurati che il tuo abbigliamento sia consono al contesto.

Questo vale in entrambi i sensi. Così come saresti ridicolo in camicia hawaiana in un ristorante stellato, saresti altrettanto ridicolo con la camicia bianca e la giacca nera in una osteria casereccia.

3. Terzo e ultimo step

Pensa, infine, alla donna che dovrai incontrare.

Ovviamente non sempre disponi di informazioni accurate su questa persona. Ma cerca di mettere a punto quel poco che sai su di lei per cercare di indovinare lo stile che potrebbe fare colpo su di lei.

Quindi, una volta che il tuo outfit ha passato i primi due step, dovrai far in modo di fare una buona impressione nell’altra persona.

Non è facile, non ti voglio illudere. Anzi, è probabilmente la cosa più difficile in assoluto.

Ma puoi stimare o intuire i suoi gusti badandoti su semplici particolari esteriori. Ad esempio sulla sua età, sul suo lavoro, sul suo abbigliamento, su come si trucca, sugli accessori che indossa, sulla macchina che guida, sulla zona della città in cui abita… E via dicendo.

Prima di uscire di casa, quindi, pensa se il tuo outfit faccia al caso suo.

Se è una donna di classe tutta tirata e piena di gioielli e borsette firmate, non puoi portarla a cena vestito come un imbianchino in pausa pranzo. Dai, su, non serve essere un elegance coach per capirlo…

Stessa cosa, se scegli una ragazza semplice e genuina, tutta acqua e sapone, giovane e spigliata, non puoi vestirti in maniera troppo stravagante e appariscente, perché attireresti troppo l’attenzione e probabilmente a lei questo non piace.

Per concludere…

Non esistono regole fisse nel caso di un appuntamento romantico. Esiste solo il buon senso

Se invece non sai ancora da che parte girarti per capirci qualcosa, e vorresti la “pappa pronta” per avere fin da subito i trucchi più efficaci per conquistare più donne grazie alla tua immagine… Allora QUI trovi proprio quello che cerchi. 

Buona fortuna con la tua nuova conquista, e che l’eleganza sia con te!

Nicola Serafini. 

* * *

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo blog - come tutti i i siti - utilizza dei cookies. Cookies Policy | >> Accetto e continuo >>

Vuoi ricevere la guida gratuita su:
I 7 modelli di scarpe che ogni professionista di successo dovrebbe avere?


Scarica subito la tua copia OMAGGIO della guida, inserendo qui il tuo indirizzo email (dove riceverai il link per scaricare la guida).

Stai per ricevere il link ...

Qualcosa è andato storto